ORGANIZZAZIONE

lI corso ha durata triennale dalla prima settimana di novembre all’ultima settimana di giugno.  Sono previste 32 ore curricolari nel corso della settimana, 8 ore giornaliere dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 17.30.
Si accede al primo anno tramite audizione e vengono ammessi 18 allievi ogni anno.
Nel corso dell’anno si terranno incontri con attori, registi e drammaturghi e workshop di approfondimento a cui gli Allievi sono tenuti a partecipare.
Il primo anno si conclude con uno spettacolo frutto delle prove aperte scritte ed interpretate dagli Allievi durante il percorso scolastico. Il secondo anno alla fine del percorso annuale porta in scena una drammaturgia originale scritto ed interpretato dagli Allievi. Il terzo anno porta in scena da febbraio a maggio all’interno della stagione del teatro Brancaccino i “Classici del secolo futuro – Quattro riscritture senza paura”,  una rassegna di quattro  atti unici scritti ed interpretati dagli Allievi (link alla pagina dei classici)
Il triennio si conclude con l’esame per l’Attestato di qualifica professionale legalmente riconosciuto (ai sensi della L. R. 23/92 e L. 845/78).